Proseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo di cookies per offrirti una navigazione ottimizzata, semplici ed efficiente. Avvisi Legali.
 
Siete qui :   Home » RSS AIFVS onlus - Articoli AIFVS onlus
 
 
Recherche
 
Chiudi
Vittime della strada Pavia
Calendario
Preferenze

Riconnettersi :
Il tuo nome ( o pseudonimo ) :
La tua password
<O>

  1177049 visitatori
  2 visitatori in linea

Archivio

unomaggio.jpg
Sito UnoMaggio vecchia versione

RSS AIFVS onlus - Articoli AIFVS onlus

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (AIFVS onlus) - sito ufficiale


Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (AIFVS onlus) - Sito ufficiale. La presenza dell'Associazione su tutto il territorio nazionale tramite le oltre 120 sedi locali, permette un'ampia diffusione della voce delle vittime della strada e dei loro familiari.


GMR 2019 Tutte le iniziative - con Amministratore il 07/11/2019 * 12:07 

CopertinaGMR2019.png

Link Correlati:    Iniziative Sedi e nazionali   -   Video e Media  -   Poster e materiale grafico

Terza domenica di novembre 
Giornata Nazionale in memoria delle Vittime della Strada

Le strade raccontano storie. Perché siano a lieto fine, miglioriamo la sicurezza stradale 
FEVR-AIFVS

Con la legge 227/2017 è stata istituita anche in Italia la Giornata Nazionale in memoria delle Vittime della Strada (terza domenica di novembre). 
Un riconoscimento che non può esaurirsi nel ricordo di un giorno, ma impegna le Istituzioni a promuovere ogni iniziativa utile a migliorare la sicurezza stradale. 


E invece, nel nostro Paese:
 - In otto anni (2011-2018), il numero delle vittime è diminuito solo del -19,2% (dati Aci-lstat). L'obiettivo europeo di dimezzare dal 2010 al 2020 il numero delle vittime è sempre più lontano;
-addirittura, nel 2018 il numero dei morti non ha registrato significative riduzioni (3.326 vittime 9 al giorno), mentre il numero dei feriti gravi è aumentato (18.614 con invalidità permanenti 50 al giorno). 
In totale, I feriti sono stati 242.621; 
- i morti del 2018: 609 pedoni, 219 ciclisti, 108 ciclomotoristi, 685 motociclisti, 1.420 automobilisti, 188 autotrasportatori; aumentano le vittime da 15 a 29 anni; 
-I feriti del 2018: 20.619 pedoni, 16.863 ciclisti, 10.042 ciclomotoristi, 43.480 motociclisti, 141.120 automobilisti, 7.013 autotrasportatori. 
Sono dati che chiamano in causa la responsabilità delle istituzioni, dimostrando che la prevenzione non è reale priorità dello Stato: le istituzioni non si sono poste in tempo il problema dell’obiettivo da raggiungere e non hanno definito adeguate strategie. 
Sulle nostre strade urbane si verifica il 73,6% dei sinistri, con il 42,2% di morti ed il 69,9% di feriti. Sulle strade extraurbane il 21% dei sinistri, con il 48% di morti ed il 23,7% di feriti. 
Occorre, pertanto, porre attenzione alfe caratteristiche della mobilità nei territori.

Perché il ricordo sia monito per tutti,
Istituzioni e Utenti della Strada


AIFVS onlus, presidente dott.ssa Giuseppa Cassaniti

Iniziative Nazionali per la giornata del del ricordo.
In questa pagina tutte le iniziative delle sedi AIFVS onlus dislocate nel territorio nazionale e di Enti pubblici, Comuni, Associazioni, e singoli cittadini.
Per la pubblicazione in queste pagine inviare una email a segreteria@vittimestrada.org 

Giornata del Ricordo delle vittime della strada 2019
Sede AIFVS Cinisello Balsamo (MI) resp. Vincenzo Cannarozzo


TNCannarozzoManifesto strada 2019_001.jpgProgramma:
IL Giorno 16 Novembre 2019 alle ore 15.30 presso il Cimitero di via dei Cipressi - Cinisello B. per la deposizione della Corona al Monumento VITTIME DELLA STRADA.

IL Giorno 17 Novembre 2019: Ore 09.45 - ALLA MESSA SOLENNE IN MEMORIA DI TUTTE LE VITTIME DELLA STRADA presso la Parrocchia SAN MARTINO in Piazza Soncino a Cinisello Balsamo
Ore 11.00 – PARTITA DEL CUORE presso ORATORIO PIO XI di via Saturnino,8  Vicino Piazza Italia con i bambini dell’ ASSOCIAZIONE SPORTIVA - MINI RUGBY LUPI METROPOLITANI  CINISELLO 

IL Giorno 19 Novembre 2019 Alle ore 11.30 nell’Aula Consiliare presso Comune di Cinisello B. per la consegna dei premi del Concorso Fotografico in memoria di GIUSEPPE CANNAROZZO                    
e familiari di tutte le VITTIME “I TUOI SOGNI VIAGGIANO CON TE: PROTEGGILI” 

Confidiamo nella vostra presenza.                                                  
Distinti saluti.                                                                                                            
Il presidente Vincenzo Cannarozzo e collaboratori 

Giornata del Ricordo delle vittime della strada 2019
Sede AIFVS Firenze resp. Doretta Boretti

tnSedeFirenze.jpgIL COMUNE DI FIRENZE, L'ASSOCIAZIONE ITALIANA FAMILIARI E VITTIME DELLA STRADA AIFVS
IN COLLABORAZIONE CON OD EIA TEATRO E ASSOCIAZIONE TOSCANA CULTURA 
INVITANO LA CITTADINANZA PER LA GIORNATA NAZIONALE E MONDIALE IN RICORDO DELLE VITTIME DELLA STRADA

Domenica 17 novembre Salone dei 500 - Palazzo vecchio Ore 11.00
ALlA LETTURA SCENICA DEL TESTO IL TEMPO SPEZZATO RIDUZIONE DA ALCUNI SCRITII DI MARGHERITA GUIDACCI
REGIA A CURA DI ENZO LENZETII

Interpreti
Sandra Bonciani, Doretta Boretti, Flavio Maria Gueli, ndrea Pericoli, Zeno Renzi e Marcellina Ruocco
Con la partecipazione del Coro drammatico Labad Lab.Teatrali diretto da Gabriella Del Bianco
con gli attori Valentina Aiazzi, Cristina Bica, Maria Cristina Chiesi,Gabriella Del Bianco, Piero La Greca, Luigi Matrella,Gabriele Zeetti

Musiche eseguite dal Maestro Lorenzo Maria Scultetus
Tecnico audio Fabrizio Orrigo
Accompagneranno la rappresentazione opere a carattere sacro degli artisti Antonio Ciccone, Cristina Falcini, Luigi Falai,Luciano Manara, Anna Mercati, Vinicio Polidori,
Diana Polo, Maila Stolfi 
SI RINGRAZIANO: LA RESPONSABILE DELLA SEDE DI FIRENZE DELL'AIFVS Dott.ssa DORETTA BORETTI
LA CASA EDITRICE PEGASO DI FIRENZE E LA PICCHIANI E BARLACCHl srl

Giornata del Ricordo delle vittime della strada 2019
Sede AIFVS Bologna resp. Gabriele Torsello
tnGMR2019BolognaTorsello.png
domenica 17 novembre si celebra la giornata mondiale in memoria delle Vittime della Strada, che è stata istituita dall’ONU nel 2005 (nella terza domenica di novembre) con l’obiettivo di dare “giusto riconoscimento per le vittime della strada e per le loro famiglie e al contempo rendere omaggio ai componenti delle squadre di emergenza, agli operatori di polizia e ai sanitari che quotidianamente si occupano delle conseguenze traumatiche della morte e delle lesioni sulla strada”.
In Italia è stata formalmente istituita con legge n. 227 del 29 dicembre 2017.
Con l’AIFVS (Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus) di Bologna, nella persona di Gabriele Torsello, siamo ad invitare alla celebrazione eucaristica che verrà presieduta da S. Em. Cardinal Matteo M. Zuppi, il 17 novembre alle ore 12 nella Cattedrale Metropolitana di San Pietro (Via Indipendenza, 7 – Bologna).
Per l'Osservatorio per l'educazione alla sicurezza stradale della Regione Emilia-Romagna
Mauro Sorb
i
In allestimento

GMR 2019 Tutte le iniziative - con Amministratore il 07/11/2019 * 12:07 

CopertinaGMR2019.png

Link Correlati:    Iniziative Sedi e nazionali   -   Video e Media  -   Poster e materiale grafico

Terza domenica di novembre 
Giornata Nazionale in memoria delle Vittime della Strada

Le strade raccontano storie. Perché siano a lieto fine, miglioriamo la sicurezza stradale 
FEVR-AIFVS

Con la legge 227/2017 è stata istituita anche in Italia la Giornata Nazionale in memoria delle Vittime della Strada (terza domenica di novembre). 
Un riconoscimento che non può esaurirsi nel ricordo di un giorno, ma impegna le Istituzioni a promuovere ogni iniziativa utile a migliorare la sicurezza stradale. 


E invece, nel nostro Paese:
 - In otto anni (2011-2018), il numero delle vittime è diminuito solo del -19,2% (dati Aci-lstat). L'obiettivo europeo di dimezzare dal 2010 al 2020 il numero delle vittime è sempre più lontano;
-addirittura, nel 2018 il numero dei morti non ha registrato significative riduzioni (3.326 vittime 9 al giorno), mentre il numero dei feriti gravi è aumentato (18.614 con invalidità permanenti 50 al giorno). 
In totale, I feriti sono stati 242.621; 
- i morti del 2018: 609 pedoni, 219 ciclisti, 108 ciclomotoristi, 685 motociclisti, 1.420 automobilisti, 188 autotrasportatori; aumentano le vittime da 15 a 29 anni; 
-I feriti del 2018: 20.619 pedoni, 16.863 ciclisti, 10.042 ciclomotoristi, 43.480 motociclisti, 141.120 automobilisti, 7.013 autotrasportatori. 
Sono dati che chiamano in causa la responsabilità delle istituzioni, dimostrando che la prevenzione non è reale priorità dello Stato: le istituzioni non si sono poste in tempo il problema dell’obiettivo da raggiungere e non hanno definito adeguate strategie. 
Sulle nostre strade urbane si verifica il 73,6% dei sinistri, con il 42,2% di morti ed il 69,9% di feriti. Sulle strade extraurbane il 21% dei sinistri, con il 48% di morti ed il 23,7% di feriti. 
Occorre, pertanto, porre attenzione alfe caratteristiche della mobilità nei territori.

Perché il ricordo sia monito per tutti,
Istituzioni e Utenti della Strada


AIFVS onlus, presidente dott.ssa Giuseppa Cassaniti

Iniziative Nazionali per la giornata del del ricordo.
In questa pagina tutte le iniziative delle sedi AIFVS onlus dislocate nel territorio nazionale e di Enti pubblici, Comuni, Associazioni, e singoli cittadini.
Per la pubblicazione in queste pagine inviare una email a segreteria@vittimestrada.org 

Giornata del Ricordo delle vittime della strada 2019
Sede AIFVS Cinisello Balsamo (MI) resp. Vincenzo Cannarozzo


TNCannarozzoManifesto strada 2019_001.jpgProgramma:
IL Giorno 16 Novembre 2019 alle ore 15.30 presso il Cimitero di via dei Cipressi - Cinisello B. per la deposizione della Corona al Monumento VITTIME DELLA STRADA.

IL Giorno 17 Novembre 2019: Ore 09.45 - ALLA MESSA SOLENNE IN MEMORIA DI TUTTE LE VITTIME DELLA STRADA presso la Parrocchia SAN MARTINO in Piazza Soncino a Cinisello Balsamo
Ore 11.00 – PARTITA DEL CUORE presso ORATORIO PIO XI di via Saturnino,8  Vicino Piazza Italia con i bambini dell’ ASSOCIAZIONE SPORTIVA - MINI RUGBY LUPI METROPOLITANI  CINISELLO 

IL Giorno 19 Novembre 2019 Alle ore 11.30 nell’Aula Consiliare presso Comune di Cinisello B. per la consegna dei premi del Concorso Fotografico in memoria di GIUSEPPE CANNAROZZO                    
e familiari di tutte le VITTIME “I TUOI SOGNI VIAGGIANO CON TE: PROTEGGILI” 

Confidiamo nella vostra presenza.                                                  
Distinti saluti.                                                                                                            
Il presidente Vincenzo Cannarozzo e collaboratori 

Giornata del Ricordo delle vittime della strada 2019
Sede AIFVS Firenze resp. Doretta Boretti

tnSedeFirenze.jpgIL COMUNE DI FIRENZE, L'ASSOCIAZIONE ITALIANA FAMILIARI E VITTIME DELLA STRADA AIFVS
IN COLLABORAZIONE CON OD EIA TEATRO E ASSOCIAZIONE TOSCANA CULTURA 
INVITANO LA CITTADINANZA PER LA GIORNATA NAZIONALE E MONDIALE IN RICORDO DELLE VITTIME DELLA STRADA

Domenica 17 novembre Salone dei 500 - Palazzo vecchio Ore 11.00
ALlA LETTURA SCENICA DEL TESTO IL TEMPO SPEZZATO RIDUZIONE DA ALCUNI SCRITII DI MARGHERITA GUIDACCI
REGIA A CURA DI ENZO LENZETII

Interpreti
Sandra Bonciani, Doretta Boretti, Flavio Maria Gueli, ndrea Pericoli, Zeno Renzi e Marcellina Ruocco
Con la partecipazione del Coro drammatico Labad Lab.Teatrali diretto da Gabriella Del Bianco
con gli attori Valentina Aiazzi, Cristina Bica, Maria Cristina Chiesi,Gabriella Del Bianco, Piero La Greca, Luigi Matrella,Gabriele Zeetti

Musiche eseguite dal Maestro Lorenzo Maria Scultetus
Tecnico audio Fabrizio Orrigo
Accompagneranno la rappresentazione opere a carattere sacro degli artisti Antonio Ciccone, Cristina Falcini, Luigi Falai,Luciano Manara, Anna Mercati, Vinicio Polidori,
Diana Polo, Maila Stolfi 
SI RINGRAZIANO: LA RESPONSABILE DELLA SEDE DI FIRENZE DELL'AIFVS Dott.ssa DORETTA BORETTI
LA CASA EDITRICE PEGASO DI FIRENZE E LA PICCHIANI E BARLACCHl srl

Giornata del Ricordo delle vittime della strada 2019
Sede AIFVS Bologna resp. Gabriele Torsello
tnGMR2019BolognaTorsello.png
domenica 17 novembre si celebra la giornata mondiale in memoria delle Vittime della Strada, che è stata istituita dall’ONU nel 2005 (nella terza domenica di novembre) con l’obiettivo di dare “giusto riconoscimento per le vittime della strada e per le loro famiglie e al contempo rendere omaggio ai componenti delle squadre di emergenza, agli operatori di polizia e ai sanitari che quotidianamente si occupano delle conseguenze traumatiche della morte e delle lesioni sulla strada”.
In Italia è stata formalmente istituita con legge n. 227 del 29 dicembre 2017.
Con l’AIFVS (Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus) di Bologna, nella persona di Gabriele Torsello, siamo ad invitare alla celebrazione eucaristica che verrà presieduta da S. Em. Cardinal Matteo M. Zuppi, il 17 novembre alle ore 12 nella Cattedrale Metropolitana di San Pietro (Via Indipendenza, 7 – Bologna).
Per l'Osservatorio per l'educazione alla sicurezza stradale della Regione Emilia-Romagna
Mauro Sorb
i
In allestimento

(07/11/2019 12:07)

20/11/2019 03:31